Come costruire un Longboard elettrico

Aggiornato il 8 marzo 2017 su Creazioni E-skateboard
18 il 18 agosto 2016

Premessa: esistono svariate tavole da Longboard e bisogna prima di tutto analizzare la struttura della tavola, la sua forma e le sue curve, ma soprattutto il FLEX del deck. Se una tavola tende a flettersi molto si dovrà progettare l’e-skate considerando solamente i due spazi più vicini possibili ai due trucks, evitando così la parte centrale del deck (vedi foto in seguito).

Se invece si ha a disposizione una tavola molto rigida, si potrà sfruttare tutto lo spazio compreso tra i due trucks, tenendo sempre presente che si dovrà comunque mantenere una certa distanza dal motore, per agevolare l’inclinazione dei truck e non rischiare quindi che il motore tocchi qualche componente (vedi foto in seguito).

Bene, detto questo, passiamo alle parti fondamentali per costruire un E-skateboard!

Si dovrà quindi provvedere all’acquisto di tavola e trucks, se non li avete già. Anche in questo caso è importante verificare la forma del truck, a seconda di questa si dovrà modificare o trovare una staffa motore adatta al truck in questione, oppure acquistare un kit di trucks con staffa motore già abbinata. A mio avviso i migliori Trucks per e-boards sono i Caliber 180mm inclinazione 50°, li trovate ad un “buon prezzo” su Amazon. Servirà quindi una staffa motore che farà presa sul truck e manterrà allineata l’intera trasmissione, disponibile a questo link  di Eskating.eu (disegnata da me).

I motori devono essere appositamente progettati per E-skate, consiglio i motori che trovate sul sito eskating.eu, selezionati per offrire un’esperienza soprattutto affidabile e molto divertente, i due modelli da 170 e 230 giri al minuto (Kv), con potenza da 1000 a 3200 watt. C’è da tenere presente che un E-skate può essere Mono motore o Bi motore, nel caso di un progetto con motore singolo si può andare su un motore più grosso e quindi il 6374, che è capace d’offrire un’ottima potenza e coppia.; se si prevede un Bi motore consiglio invece due motori 6354, anche perchè con due 6374 non ci state in un truck da 180mm 🙂 ) Sicuramente un Bi motore offre più coppia ancora rispetto al Mono, ma non sempre è essenziale.

Consiglio il Bi motore per Riders di almeno 80 kili e per strade con molte salite.

Un mono motore da 6374 è la soluzione ideale per riders sotto ai 75 kili, anche in pendenza si ottengono ottimi risultati e la velocità che si raggiunge può essere alta, anche se questa dipende da diversi fattori come la larghezza delle ruote, il solo peso della tavola, i trucks, la staffa motore, ecc….consuma anche meno batteria rispetto al bi motore, ovviamente.

Per il calcolo della velocità stimata in base alle caratteristiche di batteria, motore, denti pulegge e spessori cinghie si può utilizzare questa bellissima calcolatrice Online disponibile su un dominio italiano (si vede che il .com o altri erano già stati presi 😀 ) che si chiama Esk8.it

F.I.C.A.T.A.

I motori da me selezionati sono disponibili qui su Eskating.eu.

Il prossimo componente (o meglio componenti) è la trasmissione: puleggia dentata del motore, puleggia dentata della ruota e cinghia. La puleggia per ruota va installata ad incastro o con fissaggio a vite sulle ruote, a loro volta studiate apposta per Skateboard elettrici, questo significa che le ruote tradizionali non vanno bene.

Le puleggie le trovate qui e a questo link le cinghie, ruote invece a questa pagina su Eskating.eu.

Ecco un’immagine dei componenti che formano la miglior trasmissione attualmente disponibile (puleggia per ruota in Nylon, puleggia motore in acciaio e cinghia con anima in vetroresina) :

Arriviamo alla parte elettronica e quindi alla VESC, una scheda elettronica di controllo velocità novità del 2015, una grande rivoluzione per le ESC impiegate nel modellismo, una VESC open source progettata dal ragazzo Svedese Benjamin Vedder , del tutto programmabile a seconda dei componenti e delle esigenze. Eskating sta già progettando una VESC made in Italy assemblata con componenti di qualità, così da  offrire una certa garanzia sul prodotto stesso, dato che è una delle parti fondamentali del vostro e-skate.

Alla VESC si affianca il Remote Controller, ci sono diversi Remote Controllers che vanno bene con frequenza di 2.4 ghz disponibili online, ma la maggior parte sono a pistola come quelli per macchine RC, leggermente antiestetici direi… Con il Remote Controller si controllerà quindi l’accelerazione e la frenata tramite una levetta che va avanti e indietro, niente di più semplice. Nota: Sono riuscito a trovare un modello di radiocomando per e-skate molto pratico e piccolo, quasi non si nota in mano, non per altro si chiama Nano Receiver. Lo trovate nel mio negozio online a questo link. Sto progettando un nuovo modello e spero di riuscire a metterlo sul sito entro primavera 2017.

Ultimo componente anche se molto importante (non serve includere cuscinetti, distanziatori e bulloni spero 😀 ) è la batteria

  • La batteria ideale per uno skateboard elettrico varia in base alla portata del controllore e dei motori. In genere le ESC tengono batterie Lipo con un massimo di 4 o 6 celle (4S – 6S). Se il controllore ESC regge max. 4s ad esempio (la VESC regge fino a 12s 🙂 ) , non andremo mai oltre le 4 celle per batteria, eventualmente da collegare in parallelo per aumentare la durata ma non la potenza (collegando 2 lipo 4s in parallelo aumenta l’autonomia (raddoppiano i milliampere ora ma le celle rimangono 4, collegando 2 lipo 4s invece si ottiene il doppio della potenza ovvero raddoppiano le celle a 8s ma si frigge la ESC se regge max 4s o 6s). Spero d’essermi spiegato, ATTENZIONE CON LE LIPO, scusate se urlo, ma non si scherza!!! maneggiatele con cura, create una buona protezione per le lipo sotto al vostro eskate, attenti mi raccomando. Ovviamente in tutto questo ne approfitto per dire che mi esonero da qualsiasi responsabilità nel caso in cui combiniate qualche pasticcio, anche se spero tanto di no! Anche in motori includono una portata che di solito arriva almeno a 10S, quindi tranquilli.
  • La scarica massima dev’essere compresa tra i 20-25C, non serve andare oltre, almeno quando si tratta di Lipo da 4500-5000mah.

Altrimenti esiste già qualche modello per Skate elettrici come quello nella foto qui sotto, disponibile sul sito Eskating.eu a questo link

Riassumendo, i componenti necessari alla costruzione di Longboard e Skateboard elettrici sono:

  • Tavola da Longboard
  • Trucks: con asse larga almeno 180mm e inclinata di 50°.
  • Ruote per Longboard/Skateboard Elettrici: nei diametri 83mm o ancora meglio 90mm, disponibili qui.
  • Staffa motore: come quella Eskating adatta solamente ai truck Caliber oppure artigianale.
  • Motore Brushless: come quelli Eskating, dimensioni 6354 per dual motor e 6374 per single motor.
  • Trasmissione composta da: puleggia per ruota a 36 denti, puleggia per motore che consiglio da almeno 14 denti, cinghia HTD5M lunghezza 265 con 53 denti. Tutte le larghezze delle pulegge devono essere le stesse, quindi per una puleggia ruota larghezza 9mm non si potrà utilizzare una cinghia da 12mm, fare attenzione alle larghezze dei vari componenti, dovranno essere compatibili tra loro. Per motore singolo consiglio vivamente la puleggia larghezza 15mm con rispettiva cinghia, riguardo al dual motor invece la 9mm con rispettiva cinghia.  Vedi pulegge su Eskating.eu
  • VESC per Longboard/Skateboard Elettrici ovvero il cervello del vostro E-skate, fondamentale per collegare motore/i alla batteria ed al ricevitore wireless. Disponibili su Eskating a questa pagina  Altrimenti potete utilizzare una ESC su hobbyking, anche se consiglio vivamente di evitarle.
  • Radiocomando con 2.4ghz di frequenza, disponibile qui sul sito Eskating.
  • Batteria Lipo singola, in parallelo o in serie, trovate tantissimi modelli su Hobbyking. Altrimenti per batterie molto più semplici da caricare e gestire, più sicure e performanti, meno ingombranti ho selezionato i power pack Eskating da 5s, 8s e 12s che trovate a questa pagina sul sito.

Per il momento spero d’aver risposto a diverse vostre domande, chiedetemi pure qualsiasi cosa e sarò felice di aiutarvi!

  • Mi piace
  • Alessandro
  • SirDiff
Rispondi
0 il 10 settembre 2016

Ciao,
voglio costruire uno skateboard elettrico economico.
Consiglio per siti per componenti economici e magari qualche componente economico, dato che non me ne intendo.
Grazie Mille, trovo la tua guida molto interessante!!

  • Mi piace
Rispondi
Cancella
2 il 11 settembre 2016

Ciao!! è un piacere averti qui nel Forum!

Economico è una parola grossa 😀 ci voglio comunque diverse centinaia di euro per costruire un eskate, sopratutto perchè andrai ad una certa velocità, dovrà quindi essere affidabile e ben realizzato.

Ti avverto che soprattutto il Vesc (controllore di velocità) è la parte più facile da rompere, al momento sono tutte versioni Beta e in continuo sviluppo. Lo trovi in francia o germania ma spendi almeno 170€ (sono comunque le uniche marche, per il momento, davvero MOLTO affidabili)

A me stanno per arrivare Vesc made in USA e con 130 € te la cavi, ti informo che mi sto attrezzando per effettuare riparazioni nel caso in cui dovesse bruciarsi il famoso Chip DRV8302.

I radiocomandi li ho già pronti in stock

Riguardo ai motori ho quasi concluso, mi devono arrivare due campioni da testare dopodichè, solo se li ritengo dei prodotti affidabili, li metterò in vendita (costi dai 90 ai 120 euro per motore)

Per i trucks consiglio Caliber 50°. li trovi online su blue-tomato ad un buon prezzo

Staffe motore e trasmissioni sono in progettazione e tra poco avvierò la produzione, quindi anche per questi componenti ci sono quasi. Ci vogliono circa 100€ per tutto

Le batterie…per le lipo consiglio hobbyking.com che ne ha tantissime (rimani su 25-30C di scarica) e con due 4s da 5000mah ti dico già che puoi divertirti parecchio 🙂 le batterie sono fondamentali per ottenere coppia e velocità, assieme a trasmissione e motore ovviamente.

Anche le ruote saranno disponibili a breve sul mio sito, nei colori: nero, bianco, rosso e blu e nei diametri 83-90mm a circa 40€ per 4 pezzi.

Riguardo alla tavola, se ne hai già una è un buon risparmio, se non hai caliber trucks dovrai prenderli, consiglio di utilizzare solo ed esclusivamente Caliber che sono resistenti e hanno la forma perfetta per agganciare la staffa motore e mantenerla perfettamente allineata.

Grazie ancora del tuo commento, ti do nuovamente il benvenuto nel forum 🙂

 

Alberto

 

 

 

 

Builder
il 11 settembre 2016

Ciao,
grazie mille per la risposta immediata e inoltre sei stato molto esaustivo.
Adesso cerco su i siti che hai citato e spero di iniziare anche io il mio progetto.
Per le schede vesc si possono sostituire con schede esc?
Qualche consiglio per il motore e batterie(non voglio raggiungere velocita elevate)

Grazie Mille Nicola.

Founder
il 12 settembre 2016

Figurati Nicola, ho creato questo Forum apposta per noi 🙂 puoi sempre usare una esc da 120A però devi anche saperla programmare e comunque il costo varia di poco, diciamo che le Vesc sono le più indicate per i nostri utilizzi, é stata progettata apposta da Benjamin Vedder (http://Vedder.se) e c’é un software open source BLDC che ti permette di settare qualsiasi cosa, con estrema cautela ovviamente 🙂 a breve farò una guida-video dove spiego come settare tutto senza fare danni.

Puoi sempre andare su un motore 6354 o 6374 che ti da performance in salita, tranquillo non sono fatti per la velocità soprattutto se vai intorno ai 200kv. Quando aumenti i kv di un motore (consiglio massimo 250) aumenti anche la velocità.

Inoltre, se le due Lipo da 4s le metti in parallelo ottieni 10000mah (lunga durata) con una potenza di 14v così non vai troppo veloce 😉
Se invece le metti in serie rimani a 5000mah ma raddoppia la potenza (28v circa), giusto per spiegarti come funziona.

Mostra più risposte
  • Mi piace
Rispondi
Cancella
1 il 2 novembre 2016

Finalmente una persona italiana ben informata sull’argomento! Grazie per i tuoi suggerimenti, spero ci saranno altri aggiornamenti sul tuo blog. Cercando nei siti internazionali, vengono sempre suggerite soluzioni che richiedono acquisti dall’altra parte del mondo :S Controllo periodicamente il tuo sito di e-commerce in attesa di motori e batterie! Sarebbe molto comodo poter acquistare da un’unica fonte (italiana) tutti i componenti! Hai novità al riguardo? Grazie mille

Founder
il 2 novembre 2016

Ti ringrazio molto Alessandro, sto facendo il possibile per noi Builders Italiani…devo dire che è molto difficile reperire componenti per e-skate…ci vuole tempo soprattutto per prodotti di qualità come quelli che ho intenzione di proporre.

Coi motori sono quasi pronto, posso averli entro metà mese, li ho testati personalmente e sono sicuro di metterli in vendita.

Riguardo alle batterie è il prodotto più complicato ma sono alla continua ricerca e sto arrivando al dunque.

Il mio obiettivo è di aggiornare il mio ecommerce con più prodotti possibili riguardo al mondo esk8.

Punto ad avere un sito completo di tutto entro primavera 2017, se non prima!

 

Aggiornamento ore 15:57 :

Sto per caricare i motori sul sito ad un prezzo decisamente basso (in pre-ordine)

 

Spedizioni dal 15/11/2016 circa

Mostra più risposte
  • Mi piace
Rispondi
Cancella
3 il 2 dicembre 2016

Ciao a tutti,

sto facendo la spesa di tutti gli articoli necessari per creare la mia longboard veloce (almeno spero), parte del materiale è già stato acquistato ed il prossimo ordine che dovrò fare sarà nel tuo E-Shop Alberto (ruote da 90, controller e 2 staffe per motore) ma ora mi sono imbattuto in un grande problema da cui fatico ad uscire..

Da chi posso acquistare un buon Kit trasmissione?

 

Founder
il 2 dicembre 2016

Ciao di nuovo, se hai bisogno per l’ordine contattami pure anche su WhatsApp, comunque le trasmissioni saranno disponibili spero entro dicembre! Non é facile, portate pazienza 😊

Builder
il 2 dicembre 2016

Beh dai..

A sto punto se mi dici che in questo mese dovresti aggiungere anche la trasmissione completa allora attendo per fare un unico ordine!!

Non vedo l’ora!!!

Sto realizzando una longboard munita di:

No.2 6354 da 260kv

No.2 ESC, una per motore, da 120A (perchè non sono riuscito a recuperare la vedder VESC)

No.3battery pack da 3 celle e 5000 mAh cad. (da montare in parallelo)

Tutto il resto (tranne deck e trucks) volevo acquistarlo da te..

Quindi Alberto.. Non farmi aspettare troppo :D!!

 

Founder
il 2 dicembre 2016

Interessante il dual motor ma una domanda, quanto pesi?

Le vesc sono un pò difficili da recuperare, le trovi dal tedesco che sono ottime ma 180€ l’una. L’anno prossimo penso di vendere Vesc Maytech che sembrano funzionare bene ed essere affidabili.

Sappi che tra Vesc ed Esc c’è una bella differenza, le Vesc sono ideali per eskate, le Esc no.

Riguardo alle batterie, con 3 x 3s in serie avrai neanche 11volt e non so se partiranno i motori, io usavo 2x4s in serie e avevo non tantissima autonomia (5000mah) ma una bella spinta e velocità (35km/h)

Con 3x3s in parallelo avrai 15000mah (tanta durata) ma pochissima potenza.

Consiglio di avere almeno 2x4s in serie (ripresa e velocità) oppure 2x4s in parallelo (più lento ma 10 000mah di autonomia che non sono male).

Oppure, aspetti anche per le batterie che le Lithium sono le migliori e potrai avere un 8s con 10000mah senza troppi casini delle Lipo.

I Kv dei motori mi sembrano altini, consiglierei 230-240 per questioni di ripresa e potenza da fermo, però insomma vedi un po tu.

 

 

 

 

Mostra più risposte
  • Mi piace
Rispondi
Cancella
2 il 2 dicembre 2016

Grazie per tutti i consigli che mi hai dato Alberto! Sono davvero utili.

Guarda..

io  peso 78 kg e userei lo skate prevalentemente in piano..

Magari non avrà tanta coppia ma spero che in velocità dia soddisfazioni :D!! (considerando anche che vorrei montare ruote da 90mm)

Al massimo (tristemente) all’avvio lo spingo.. ma sai com’è.. alla fine è tutto nuovo ed  è un esperienza da fare.. sicuramente impererò tanto da questo progetto !

Non sapervo che la ESC funziona tanto diversamente ma almeno posso fare esperimenti :D!!

Al massimo appena ti arrivano compro la VESC che venderai ;).

Per quanto riguarda l’alimentazione.. Beh io proverò a montare tre batterie in parallelo e valuto le caratteristiche, al massimo posso sempre comprarne un altra e montare due pack in serie per motore.

Son tutte cose da provare!! ed ammetto che non vedo l’ora!!!!

(tamarrate estetiche comprese 😀 😀 :D)

Builder
il 2 dicembre 2016

Unico problema ora è con la BEC per l’alimentazione del controller.

Montando due ESC, queste saranno controllate da un unico controller che si sdoppia (con appositi raccordi a Y) per entrare nelle due ESC che così riceveranno lo stesso identico segnale.

Non ho ancora capito però se il controller può ricevere due alimentazioni dalle ESC, probabilmente in uno dei due cavi che vanno dalla ESC (o meglio dalla BEC) al ricevitore dovrò tagliargli l’alimentazione.

però anche per quello vi terrò informati una volta realizzato il progetto 😉

Founder
il 3 dicembre 2016

Purtroppo però con un 3s non vai molto veloce come vorresti (consiglio un massimo di 40km/h).

Se vuoi fatti due calcoli su calc.esk8.it, con i dati che mi hai fornito risulta:

Riguardo al ricevitore non saprei sai? cerco di informarmi e ti faccio sapere in caso 😉

Se vuoi puoi aprire una discussione sull’argomento tipo “schema collegamento BEC con 2 Vesc/Esc in parallelo”

magari qualcuno risponde, o lo farò io.

Puoi anche aprire un nuovo Topic sulla tua Build eh ;D

A presto Marco!

Mostra più risposte
  • Mi piace
Rispondi
Cancella
1 il 28 febbraio 2017

Ciao Alberto,

ho scoperto per caso il mondo degli eskate, o meglio ho visto su youtube dei video dei boosted board e sono rimasto folgorato.

Ora 1500 dollari mi sembrano tantini e googlando sono arrivato al tuo sito ed al bellissimo progetto che c’è dietro.

Quindi domanda che ti hanno già posto, è possibile un eskate artigianale?

1- Tavola da longboard: marche? siti? (peso 80kg e h 1.80)

2- Vesc? dove?

3- Trucks per eboard della caliber da 180mm(per doppio motore va bene ugualmente?)

4-Staffa per motore? la tua del sito (x2 quantità?)

5-motori, ruote, radiocomando ok.dal tuo sito

6-batterie? direi autonomia 40 km, e velocità 35 km/h (dove abito ho un pò di salite)

(7- in “frenata” c’è un sistema di recupero della forza ?)

 

grazie se puoi.

Matteo.

Founder
il 28 febbraio 2017

Ciao Matteo!! Benvenuto, è un grande piacere averti qui sul forum. Posso confermarti che è una bellissima passione anche solo costruirli e ti puoi divertire davvero tanto con un e-board serio e affidabile, specie se è assemblato pezzo per pezzo e non pre-made.

 

In pratica vorresti un dual motor bello cattivo 😀 molto simile al mio anche se ha motore singolo, ho un metabolismo veloce e con un Single motor arrivo ai 40 km/h circa. Ti dirò, con un dual la figata è anche solo il cosiddetto Torque, la coppia iniziale è fantastica!

Ti elenco cosa posso offrirti (apparte tavole e trucks) basandomi sulla configurazione migliore per te:

Tavola: deve essere Stiff e quindi molto rigida, la batteria che serve al progetto sarà lunga e occuperà parecchio spazio, di conseguenza la tavola non dovrà flettere onde evitare danni. Larga almeno 20 cm e distanza tra i trucks maggiori di 60cm sennò non ci stiamo con motori vesc ecc.

Vesc: 2 x Vesc, le trovi da domani su Eskating.eu

Trucks: Caliber 50° di inclinazione 180mm trovi su amazon o altri siti come bluetomato (100% compatibili con le staffe motore Carbon sul sito Eskating)

Staffe motore: 2 pezzi sul sito Eskating

Motori: 2 x 6354 sul sito Eskating

Ruote: 1 x set 4 ruote 90mm sul sito Eskating

Cinghie: 2 x larghezza 9mm sul sito Eskating oppure online 

Pulegge motore: 2 x larghezza 9mm (in acciaio da domani disponibili sul sito Eskating) oppure online

Pulegge Ruota: 2 x larghezza 9mm 36 denti (stampate 3d disponibili tra circa 15gg)

Radiocomando: 1x sul sito Eskating

Batteria: 1 x pacco batteria Ioni di litio 10s 7000-10000mah 36V (circa 42km/h velocità e 35-40km di autonomia, a seconda di condizioni stradali, peso, e altri fattori)

Consiglio i risers angolari sul sito e i cuscinetti in acciaio di buona fattura abec  5,7 o 9 (no ceramica)

Intanto potresti andare avanti con gli altri pezzi perchè al momento le batterie non le ho ancora a magazzino. Presto saranno disponibili, entro marzo 2017 sul sito Eskating.

Il costo per batteria 10s sarà di circa €300. 

 

L’alternativa sarebbero le Lipo, però per avere prestazioni del genere dovresti metterne 4 belle grosse, caricarle ogni volta con l’apposito carica con bilanciatore di celle e diciamo che non è un granchè come cosa. poi sarebbe come avere 4 bombe in casa, non è il massimo!

Io su questa mia tavola ho batteria 10s agli ioni e il caricabatterie è simile a quello dei Laptop, in 2-3 ore ho piena carica, pratico e veloce ecco.

Per una configurazione del genere la spesa è comunque circa 2/3 rispetto al Boosted o altri con caratteristiche simili.

Per risparmiare si può evitare il Dual motor e optare per un 6374 come il mio, cinghia e pulegge più larghe per avere più coppia e con una batteria un pò più potente magari 12s arrivi attorno ai 40km/h secondo i miei calcoli.

Grazie ancora per esserti unito alla community di Eskating 🙂

 

A presto, 

Alberto di Eskating

 

 

 

 

 

 

 

Mostra più risposte
  • Mi piace
Rispondi
Cancella
1 il 4 marzo 2017

Grazie mille Alberto.

una domanda in quanto novizio sul genere elettronico/elettrotecnico.

Non basta una vesc per due motori? 

per il resto:

Tavola, può andare questa?

https://www.blue-tomato.com/it-IT/product/Loaded-Vanguard+8+5+x+42+Flex+2+Deck-301744085-no+color/

(forse è la stessa usata per la primissima versione della boosted board)

Trucks:

https://www.blue-tomato.com/it-IT/product/Caliber-184mm+50+Raw+Silver+Truck-301731750-raw/

 

Founder
il 4 marzo 2017

Purtroppo ne servono due, ogni vesc controlla il suo motore. 

Le due vesc andranno poi unite tra loro tramite un cavetto (fai da te oppure si trovano già fatti, facile che li venderò sul sito) per ricevere 1 solo segnale da 1 solo radiocomando.

Ho appena creato una breve guida riguardo a come collegare due vesc per dual motor

 

La Vanguard la volevo anch’io ma è FLEX e quindi flessibile. Se vuoi potenza la batteria sarà lunga e sono da evitare tavole come queste.

Faccio una ricerca e te ne mando alcune, io ho questa che vedi nella mia build a questo link sul forum

I Trucks perfetti, ottimo prezzo tra l’altro!!

Mostra più risposte
  • Mi piace
Rispondi
Cancella
0 il 8 marzo 2017

Ciao ecco qualche tavola larga e con una buona base per batterie 6-8-12s (powerpack, batterie ingombro 35-40 cm in lunghezza)

Cruiser anni ’70  

Downhill Earthwing 

Pintail Cruiser 

 

 

 

  • Mi piace
Rispondi
Cancella