Configurare il Vesc per Motore Singolo e Doppio Motore

Aggiornato il 8 agosto 2017 su Elettronica ESK8
0 il 8 agosto 2017

Ciao a tutti! finalmente sono a scrivere una breve guida sui principali parametri di settaggio Vesc, ovvero il controllore di velocità studiato appositamente per Longoboard e skateboard elettrici che trovate sul sito Eskating.eu, il programma che andremo a scaricare servirà ad impostare l’intensità dell’accelerazione Vesc, frenata, limite giri motore e massimo ma soprattutto minimo voltaggio sotto il quale è sempre meglio non scendere onde evitare di danneggiare la batteria (protezione del Cut Off Voltage, ovvero il limite oltre il quale la batteria è troppo scarica per poter sostenere altri sforzi, e quindi il Vesc vi avvisa staccando corrente quando arrivati a tale soglia). Attenzione perchè è fondamentale per preservare la durata delle vostre batterie sopprattutto nel caso in cui non fosse presente un display che segnala lo stato di carica, come questo.

Prima di tutto c’è da scaricare il BLDC tool, ovvero il software studiato appositamente per settare i Vesc 4.12 (ovvero la versione che trovate qui sul sito Eskating).

Non va bene per le altre versioni.

Qui trovate la versione Windows

Qui trovate per Mac

Io posso solo farvi vedere tramite windows, con Mac cambia poco.

SETTAGGIO MOTORE SINGOLO

Bene, partiamo con il Vesc acceso e quindi alimentato a batteria, collegare il cavo usb nell’apposita porta mini USB, collegare al pc e avviare solo dopo il BLDC tool.

In alto a destra è già selezionata la connessione Seriale “Serial Connection”, su porta COM3 o altre in base al pc.

Cliccare quindi su “Connect“,  a questo punto dovrebbe spuntare la scritta in basso a destra in Verde VESC Firmware Version 2.18, la versione del firmware appunto.

In basso a sinistra cliccare quindi su Read Configuration, vedrete una serie di impostazioni base sul pannello principale, Motor max min ecc….

Su Motor Max consiglio di stare a 60,00 A all’inizio, questo parametro setta l’accelerazione, quanti ampere può liberare il Vesc per il motore (in Singolo va settato a massimo 80,00 A, su motore doppio massimo 40,00 A per motore, e quindi verranno spartititi 40,00 A su ogni Vesc. Aumentando gli A (ampere) avrete più forza nell’accelerata, diminuendo sarà più dolce.

Motor Min è la frenata, direi sempre -60,00 A inizialmente, diminuendo sarà dolce e aumentando sarà più forte!

Batt Max consiglio 40A, anche perchè il vesc arriva a massimo 50, non consiglio di andare oltre tale quantità di ampere, è perfetto non superare i 45.

Batt min va bene a – 12,00 A, così avrete recupero di energia anche con pochi ampere di frenata (perchè il vesc ha la bellissima funzione di regenerative break e quindi recupero di carica batteria quando si frena!)

Absolute max va lasciato così com’è a 130.

Passiamo a destra dove sono indicati i massimi e minimi giri del motore Min & Max ERPM, meglio settare a 60 000 e – 60 000 per proteggere ulteriormente il vesc.v

I voltage limits vanno dagli 8 V ai 57.

Il battery cut off va impostato in base al numero di celle della batteria, l’esempio più semplice è il 10S, come le batterie Eskating a questa pagina, che sono litio e vanno impostate con cutoff start a 34.00 V e cutoff end a 32.00, questo significa che, in qualsiasi batteria litio, il cut off inizia (start) a 3.4 v per cella ( 3.4 x 10s ovvero 10 celle fa appunto 34) e il cut off finisce (end) a 3.2 v per cella (3.2 x 10s uguale a 32).

Nelle batterie Lipo invece è meglio impostare lo start a 33.00 (3.3 per cella) ed end a 30.00, non di meno in quanto danneggerete sicuramente le batterie.

Terminata la compilazione, cliccare sul tasto Write configuration in basso, e Reboot in alto a destra sotto a Connect, successivamente Connect di nuovo.

Ecco come dovrebbe risultare la pagina (impostazioni per motore singolo e litio):

Nel menù in alto selezionare App configuration e cliccare su Read configuration in basso, Controller id a “0” ed eventuale Send status over CAN 500 Hz che trovate a destra, serve solo se si ha intenzione di collegare un altro vesc per dual motor.

PER DUAL MOTOR:

Nel secondo vesc chiamato “Slave” basta solamente entrare in App Configuration, read configuration, selezionare Controller ID “1” o diverso dal master “0” ed abilitare Send status over can 500 hz, quindi write configuration and disconnect.

Basta seguire quest’altra guida per vedere come collegare “fisicamente” i due vesc, con cavo CAN BUS come questo.

Tornando al Vesc Master principale nella sezione App to use selezionare PPM and UART, così quando e se vorrete acquistare un modulo bluetooth come questo su Eskating, il Vesc è pronto per accoglierlo 🙂

Andare sul menu laterale UART ed impostare il BAUD RATE a 9600.

NB: Il modulo BT andrà collegato solo al Master nel caso di dual motor, successivamente andranno impostati dual vesc (can bus) sull’App del cellulare.

Cliccare quindi si Write configuration, Reboot e Connect di nuovo.

L’ultimo passaggio, delicato, consiste nel cliccare nel menu laterale a sinistra PPM.

Cliccare su Read configuration prima di proseguire, vedrete che seleziona Duty cycle no reverse, invece si deve selezionare Disabled.

Con doppio motore consiglio di selezionare Enable traction control per il controllo trazione dei due motori, altrimenti lasciate pure vuoto.

Cliccare su Display e Write configuration, Reboot, Connect.

Sincronizzare il Radiocomando alla ricevente come da istruzioni fornite dal produttore.

A questo punto prendere il Radiocomando (se state cercando un radiocomando per longboard elettrico questi fanno al caso vostro), Nano remote, Maytech o altro, e collegare i 3 pin della ricevente ai 3 pin del cavetto marrone rosso e giallo del Vesc.

Se il senso è corretto, muovendo la leva vedrete muoversi anche la barra verde nella sezione Display del programma BLDC tool, se non succede nulla invertire il senso dei 3 pin del vesc o della ricevente; a questo punto rimangono da settare Min Pulsewidth e Max Pulsewidth.

Per radiocomando Maytech Eskating settare su 1,28 Min e 1,80 Max, su Display deve risultare a 50% se non si tocca la leva (posizione neutra), a 100% se in avanti, 0% se tutta indietro.

Per radiocomando Nano V2 Eskating settare su 1,05 e 2,03 max.

Write config e disconnect.

Siete pronti per far girare il motore o i motori! 

Risettare i parametri nella schermata principale del menu laterale “General” a seconda dei propri gusti!

 
  • Mi piace
Rispondi